Vi regalo un mio racconto per questi giorni a casa

S’intitola L’Ombrello ed è un breve racconto che ho scritto tre anni fa, ispirandomi al quadro Le Pont de l’Europe del pittore impressionista francese Gustave Caillebotte. Lo potete scaricare gratuitamente in pdf qua.

Condividi
Coronavirus e informazione: si torna alla carta?

C'è la sensazione che le persone cerchino informazioni sul virus tornando a comprare quotidiani cartacei. Una responsabilità per i giornalisti, una richiesta da parte dei lettori della necessità di informazione di qualità.

Condividi
Aspiranti scrittori, l’intelligenza artificiale deciderà il futuro dei vostri libri

Un'applicazione di intelligenza artificiale messa a punto in Germania dà il responso sulle potenzialità di vendita di manoscritti di aspiranti autori. Una macchina decide insomma se un romanzo è destinato a diventare bestseller o a finire nel cestino. Vita dura per gli scrittori originali?

Condividi
I libri ai tempi del colera

Da Omero a García Márquez, da Manzoni a Camus e Saramago: ecco qua alcune delle pagine che la letteratura mondiale di tutti i tempi ha dedicato alle epidemie. E si scopre che fra “morbo acheo”, peste e coronavirus si finisce per comportarsi sempre nella stessa, irrazionale, maniera.

Condividi
UE dopo Brexit, e se il latino fosse il nuovo inglese?

Dopo l’uscita del Regno Unito, ci sono più persone nell’UE che parlano come madre lingua greco o bulgaro che non inglese. Del resto a Bruxelles l’inglese dei documenti è uno strano esperanto e non la lingua di sua maestà. E qualcuno propone di rispolverare la lingua di Cesare.

Condividi
E la resilienza uccise la resistenza

Il termine "resilienza" sta diventando sempre più di moda, a scapito, immotivatamente, del consueto "resistenza" che addirittura si connota quasi negativamente.

Condividi