Due orchestre toscane indicono un concorso dantesco

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Due orchestre toscane – la Camerata Strumentale “Città di Prato” e la Filharmonie di Firenze – bandiscono un concorso internazionale destinato a compositori che si cimentino in una sinfonia ispirata alla Divina Commedia, in questo 2021 anno del settecentesimo dalla morte di Dante. Ne parlo sulla Terza Pagina del Corriere della Sera di oggi.