2018_11_FerraniaP30_24

Ferrania P30, rivive la pellicola dei maestri del cinema italiano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Con questa pellicola,  De Sica ci girò “La ciociara”. Fellini, “Otto e mezzo”. Pasolini quasi tutta la filmografia. E, ancora, la scelsero Rossellini e Visconti. È un nome mitico quello della pellicola P30 prodotta da Ferrania negli stabilimenti nell’entroterra savonese. I grandi registi sceglievano questa pellicola per il suo bianco e nero deciso, tagliente. Per l’impronta estetica inconfondibile che forniva.

Nel 2014 due appassionati imprenditori, Nicola Baldini e Marco Pagni decisero di riportare in auge il marchio – che nel 2009 ha cessato la produzione di pellicole – e la gloriosa P30. Lanciando una sottoscrizione su internet, un crowfunding cui hanno contribuito oltre seimila persone in tutto il mondo.

Nel 2017 la nuova Film Ferrania ce la fa e viene prodotta una limitatissima serie di nuova P30, chiamata in questa preproduzione “Alpha”. Nell’estate 2019 la versione definitiva della P30 entra in produzione e dal mese di dicembre 2019 è tornata ufficialmente in vendita. 

Le foto qui sotto le ho scattate a Firenze con uno dei rullini della P30 Alpha.

previous arrow
next arrow
Slider